Caschetto, muta, salvagente e pagaia d’ordinanza. Pronti per un’avventura tra i flutti dell’Avisio e dientro la cortina d’acqua di una cascata.  Niente di meglio per combattere il sole di agosto e concedersi qualche brivido di adrenalina. Un avventura che vi regalerà panorami inediti e vi farà tornare un po’ bambini.

pagaiare con l'active hotel olympicLa discesa dura circa tre ore e se avete tra gli 8 e gli 80 anni non ci sono problemi. Dopo un breve briefing degli istruttori sarete pronti a imbarcarvi. Potete scegliere il tratto medio o avventurarvi nel percorso più impegnativo.

tuffo nella cascata rafting hotel olympic

In ogni caso essere in mezzo al fiume vi catapulterà in un altro mondo. E’ incredibile come il paesaggio più conosciuto, visto da un’altra prospettiva, cambi completamente diventando quasi esotico. In qualche tratto vi dimenticherete persino di essere in Trentino, proiettati in una sperduta giungla cambogiana.

dettaglio cascata

Ah..quasi dimenticavo: avete presente la caverna di Batman nascosta da una cascata (o il nascondiglio di Robin Hood nel cartone Disney)? Bhe c’è anche quella.  A Cascata, piccolissima frazione di Cavalese, si sbarca per un esplorazione fino alla cateratta omonima. Ci si immerge nell’acqua (freddina….) di un laghetto per sfidare la forza dell’acqua che cade. Chi resiste potrà inoltrarsi in una piccola caverna dietro la cascata.

avventurarsi nella cascata

Non è proprio il rifugio del giustiziere mascherato però il rafting fa tornare bambini e stimola la fantasia…

tuffo nell cascata

E per chi non ne avesse abbastanza anche il tuffo è assicurato….

tuffo torrente

Dulcis in fundo appena prima di sbarcare potrete tuffarvi in mezzo alla corrente dell’Avisio.  Meglio di qualsiasi idromassaggio.

Per ogni info ecco il link all’Avisio Rafting:

http://www.avisiorafting.it/


Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*